Traditional Northern Shaolin Kung Fu


Vai ai contenuti

Livello Intermedio 2

Programma


Cintura Rossa 1° Striscia [ 6 Mesi ]

Il rosso rappresenta il calore rovente del Sole che indica la maturazione del seme, un processo di maturazione e raccolta mentre la pianta continua a crescere verso di esso. Il studente della cintura rossa è uno studente avanzato le cui tecniche stanno iniziando a maturare, e sta cominciando a capire i frutti del suo duro lavoro da principiante. Acquisisce conoscenze più dettagliate, proprio come la pianta cresce lentamente verso il Sole, così lo studente impara ad essere più cauto con le sue conoscenze e capacità fisiche. Il rosso è un segno di pericolo e la cintura rossa sta iniziando a diventare pericolosa con le loro conoscenze e abilità.

Arte Marziale - seguendo la componente mentale "intenzione" , questa porta con se la componente "energia interna". Secondo i cinesi "energia interna" - Qi è una forma di potere-energia che accompagna tutti i movimenti del nostro corpo, senza che ci si renda conto di essa. Questa energia interna è allenata persino durante il riscaldamento e poi utilizzata durante la formazione tecnica. Per allenare l'energia interna si richiedono due elementi e cioè la concentrazione mentale compiuta nel processo di "intenzione" e di attraversamento dei percorsi energetici attraverso la ripetizione. Per far sì che l'energia interna accompagni e assista i movimenti fisici, nell'allenamento si seguono la consapevolezza del movimento e il suo effetto. Uno dei metodi per "forzare" l'energia interna ad aiutare il movimento e a persistere all'interno del movimento stesso, è mantenere i muscoli più rilassati e ottenere la massima contrazione muscolare solo quando c'è l'impatto. Questo tende a "riempire" con l'energia interna l'elemento terminale dell'arto che colpisce.

Pai Da Gong
Condizionamento

Il condizionamento rappresenta una modalità di formazione e di ''prova'' sia per la mente che per il corpo, dove sono concentrati e rafforzati, generando un alta tolleranza alle pressioni esterne, un grande effetto di potenza nei movimenti marziali, aumenta la chiarezza mentale e l'energia interna, forza la circolazione sanguina; il loro obiettivo è quello di creare alcune abilità psico-motorie necessarie per risolvere situazioni complesse e di apprendimento con la pratica, di aumentare la forza muscolare con l'isometria e sviluppare un senso di equilibrio, di sviluppare resistenza del corpo attraverso il lavoro con un partner. ( I salti di millepiede, Il palo e prendere il sachetto, Oscillare la gamba, Il palo e prendere il peso ).

Da Shou
Le mani incrociate o pieghevoli

Rappresentano una ripetizione continua di alcuni tecniche tra due o più persone, con lo scopo di creare una reazione naturale sia per l'attacco sia per la difesa. Con la ripetizione continua di queste tecniche, lo studente sviluppa la velocità, la precisione, la reazione mentale e la forma corretta. Le tecniche sono una parte dei movimenti utilizzati più spesso in un combattimento reale, rappresentando anche la base degli attacchi e della difesa.

Quan Tao Dui Lian
Addestramento e studio di combattimento

Un set di combattimento è una sequenza da praticare in coppia. Praticando un set di combattimento, si può ricreare la sensazione di una reale situazione di autodifesa. Questo aiuta a sviluppare le reazioni naturali, che sono la chiave nel combattimento. Lo studente inizia studiando forme di combattimento prestabilite, le mette in pratica con un partner, e poi passa al combattimento libero. Rappresentano una ripetizione continua di alcuni tecniche tra due o più persone, con lo scopo di creare una reazione naturale sia per l'attacco sia per la difesa. Con la ripetizione continua di queste tecniche, lo studente sviluppa la velocità, la precisione, la reazione mentale e la forma corretta.

Shaolin Luohan Shiba Shou ( Duilian )
Forma delle 18 Braccia degli Arhat dello Shaolin ( in vuoto e in coppia )

Le 18 mani degli Arhat dello Shaolin contiene: 6 tecniche di pugno, una tecnica di gomito, due tecniche di palmo, 4 tecniche di gambe e 5 tecniche articolari (quest'ultime sono la base del QinNa, studiando tutte le combinazioni derivati da essi si ottiene il QinNa). Come ogni stile ha le sue tecniche di base, che poi si trovato nella maggior parte delle forme, cosi anche nello Shaolin sono stati creati le 18 mani degli Arhat. Attraverso il loro allenamento, il praticante avrà, la base della formazione di una struttura di combattente che usa lo stile Shaolin. Non sono richiesti solo potenza ma anche velocità e agilità. A questo livello, gli studenti devono anche sviluppare una comprensione più naturale delle applicazioni marziali. Si pratica con il giusto senso di nemico, radicamento, velocità e potenza, essendo molto efficace per allenare le tecniche dello stile nei combattimenti a diversi raggi. Nota come la "forma che dovresti praticare spesso", è una forma che dovremmo apprezzare come formazione vitale dei fondamenti. L'intera forma è costituito da una rapida entrata e ritirata, attacchi di vasta portata, e un forte contrasto tra ascendente e accovacciato essendo fortemente rappresentativo dello Shaolin del Nord. In definitiva, questa forma ti mostrerà tutti i movimenti fondamentali di questo autentico sistema Shaolin.

Quan Tao Yin Yong
Applicazioni Marziali della Forma

Il praticante deve analizzare, decostruire e dimostrare i principi e le applicazioni marziali dei movimenti della forma Shaolin Luohan Shiba Shou. Ogni tecnica deve contenere almeno una applicazione marziale per ognuna delle 4 categorie di combattimento: Ti - metodi di calci, Da - metodi di pugni, Shuai - metodi di proiezioni e Na - metodi di leve articolari. Inoltre deve usare i principi appresi a questo livello e dimostrare le possibilità che derivano dal loro uso, nonché scegliere le situazioni in cui è applicabile, visibile e identificabile all'interno delle applicazioni marziali.

Medicina Tradizionale - il praticante lavora sulla stimolazione dell'energia esterna-protettiva. Questa energia si trova fuori dei meridiani sulla superficie della pelle, muscoli, tendini, ossa, fino al midollo dell'osso. E' noto che la pelle umana non è compatta, ma piena di pori, cioè piccoli canali. Dal punto di vista della medicina tradizionale cinese, se non avessimo questa energia protettiva, avremmo sempre male perché attraverso questi piccoli canali entra qualsiasi cosa all'interno del nostro corpo. Quindi con aiuto di questa energia i pori si chiudono quando è freddo per mantenere il calore, si aprono quando fa caldo per raffredarsi, alla luce del sole la pelle ha il ruolo, come uno specchio che riflette la luce, di proteggerla dai raggi solari... Questa energia protettiva viene stimolata dalla tensione, rilassamento e allungamento dei muscoli e dei tendini. In questo modo l'energia è trasportata nella zona dove si tensiona e la mente si concentra. La teoria dice che la mente è utilizzata per il trasporto di energia ai muscoli costringendoli a lavorare ad un livello massimo. Importante che in questo modo i muscoli sono condizionati a lavorare al massimo della loro capacità. Questa stimolazione di energia protettiva, di tensione, allungamento e rilassamento dei muscoli e tendini ha un'influenza importante sulle fasce muscolare. E' noto che tra le fibre muscolari, muscoli e tendini, muscoli e ossa, muscoli e organi interni, c'è spazio. Questo spazio si chiama Fascia. Solitamente queste fasce sono piene di grasso, e con questa metodologia, il grasso viene fuso e assorbito dal corpo, sostituito da energia. Importante è il fatto che l'energia circola libera solo nei momenti di rilassamento, la tensione e allungamento rappresentano i modi per stimolare l'energia. Si pratica il Qi Gong dell'alternanza dei tendini e dei muscoli, questo impiegando la mente per coordinare, estendere e potenziare i tendini e i muscoli. In questo scopo viene praticata Shaolin DaMo Yi Jin Jing (14 forme) - una delle pratiche di Qigong più avanzate utilizzate per addestrare lo spirito a raggiungere l'illuminazione e la giovinezza di lunga durata che permette di ottenere rapidamente la salute psico - fisica senza avere un eccesso di perdita di energia. L'obiettivo principale è il cambiamento da un corpo malaticcio in un corpo rinfrescante e pieno di salute. Inoltre si pratica Liu He Gong - che sono considerati esercizi fondamentali che insegnano concetti importanti nello Shaolin QiGong. Lo scopo di questi esercizi è il miglioramento del fisico e della salute, aumento della concentrazione, e di far familiarizzare il praticante con sei modalità di base di accumulo e trasmissione dell'energia interna. Si pratica l'aumento della quantità del Qi attraverso i prossimi 5 esercizi, ed e stato progettato per aumentare la capacità di memorizzare e far circolare Qi. È comunemente praticato per la salute, la guarigione e le arti marziali. Oltre all'esercizio fisico e al condizionamento, aiuta a migliorare il rilassamento e la respirazione. Sottolinea generalmente il lato Yang dell'allenamento del Qigong. È comune per i praticanti sentirsi più energici durante la pratica. La pratica proviene dal Tempio Shaolin, dove generazioni di artisti marziali ha beneficiato e rafforzato la loro salute fisica.



Torna ai contenuti | Torna al menu