Bei Shaolin Quan Italy - Shaolin Kung Fu Tradizionale del Nord


Vai ai contenuti

Arte Marziale

Aspetti dello Shaolin

Le arti marziali cinesi in generale e lo stile Shaolin Tradizionale del Nord specialmente, fin dall'antichità, hanno dato una grande importanza allo studio delle forme (Tao Lu or Quan Tao). Ma quando pratichiamo le Arti Marziali dello Shaolin che cosa stiamo facendo? Stiamo facendo solo una forma? È tutto quello che c'è da fare? Tutti i praticanti hanno visto che l'esecuzione di una forma dura da 30 secondi a 5 minuti o di più, dipende dalla lunghezza della forma. Ma pochi si chiedono come mai una forma che è stata tramandata da qualche centinaio di anni, ha un tempo di esecuzione abbastanza veloce. Non ne che dietro ad ogni movimento della forma vi è nascosto qualcosa?
C'è una enorme quantità di formazione preziosa all'interno di molte forme dello Shaolin Tradizionale del Nord, questo perché esse nascondono la teoria, i principi e il fondamento dello stile. Naturalmente al giorno d'oggi è ben noto che tanti maestri volutamente nascondono in allenamento l'informazione reale che si trova dietro ad ogni movimento. Tanti studenti ricevono l'insegnamento da parte del maestro di una forma, poi un altra, e un altra, senza alcun indizio su cosa stiano realmente facendo nella pratica. Senza questa comprensione, non c'è modo di digerire il vero contenuto della formazione nello Shaolin Tradizionale del Nord. Non c'è da meravigliarsi che sono persone giunte alla conclusione che più forme hanno imparato, più il loro KungFu sarebbe migliore. La corsa dopo le forme senza conoscere in profondità il loro significato è uno dei motivi per cui il livello di arti marziali tradizionali è così basso. Purtroppo, la pratica in questo modo renderà solo la strada molto difficile per chiunque, non importa quanto talento abbia.
Ogni movimento dello Shaolin Tradizionale del Nord dimostra, nel piano fisico, i principi, i concetti e la teoria dello stile. Senza dimostrare la teoria, lo stile è come una parola vuota, senza significato.
La pratica e la teoria dello Shaolin Tradizionale del Nord, secondo il principio Yin-Yang, non possono essere separati nell’allenamento. La pratica (
Yang) sviluppa l’esperienza, rappresentando la dimostrazione della teoria, mentre la teoria (Yin) mostra la chiarezza della pratica, rappresentando una “mappa” che ti guida nella pratica. Senza capire la teoria e la pratica non si può comprendere la profondità e l’essenza dello stile.
I risultati della formazione nello Shaolin Tradizionale del Nord richiedono molto più tempo per essere visti, spesso prendendo 1-2 anni minimo per ottenere un tatto dello stile, 5-10 anni per scoprire lo stile, 10-20 anni per esplorarlo, 20-40 anni per svilupparlo, e una vita per perfezionarlo.
Di conseguenza, lo stile Shaolin Tradizionale del Nord come un’arte creata sotto la teoria Yin-Yang, è un'arte viva, creativa, dinamica e sempre in crescita.
Guardando la base teorica - filosofica dello Shaolin Tradizionale del Nord, incluso la gamma di tecniche di combattimento
Wu, la filosofia buddhista Chan e la medicina tradizionale cinese - QiGong, e l'approccio flessibile alla gestione delle situazioni, che ha un programma di formazione molto lungo, e i suoi inizi di base verso i più avanzati livelli deve essere equamente composto e molto equilibrato, per comprendere tutto in profondità. Questa è la personalità fondamentale dello Shaolin Tradizionale del Nord.


OMITUOFO!


Torna ai contenuti | Torna al menu